Home Senza categoria PREGHIERE A SANT’ISAIA PROFETA per chiedere grazie

PREGHIERE A SANT’ISAIA PROFETA per chiedere grazie

PREGHIERA

Uomo di Dio,

mediatore tra Dio e il suo popolo,

portavoce della Sua Parola,

messaggero dei sogni di Dio per l’umanità,

prega per noi.

 

PREGHIERA

Colonne della Chiesa, pietre vive!

Profeti di Dio, grido del Verbo!

Benedetti i vostri piedi, perché sono venuti

ad annunciare la pace al mondo intero.

In piedi nel crocevia della vita,

dell’uomo pellegrino e dei popoli,

portate l’acqua di Dio agli stanchi,

la fame di Dio portate agli affamati.

Di porta in porta va il vostro messaggio

che è Verità, è Amore, è Vangelo.

Non temete, peccatori, perchè le Sue mani

sono carezze di pace e consolazione.

Grazie, Signore, perchè il pane della tua parola

ci è donato per tuo amore, pane vero;

grazie, Signore, perchè il pane di vita nuova

ci è donato per tuo amore, spezzato per noi. Amen

Sant’ Isaia, prega per noi.

***

SANT’ISAIA PROFETA

Egli è uno dei cinque maggiori profeti biblici; è considerato, insieme ad Elia, uno dei profeti più importanti di tutta la Bibbia. Gli succederanno Geremia, Ezechiele e Daniele. Isaia nacque intorno al 765 a.C. Nel 740 a.C., anno della morte del re Ozia, ebbe nel Tempio di Gerusalemme una visione in cui il Signore lo inviava ad annunciare la rovina di Israele. Visse in un periodo di forti tensioni sociali e politiche durante le quali Israele era sotto la costante minaccia di un’invasione assira. La sua attività politica e profetica fu costantemente impegnata a denunciare il degrado morale portata dalla prosperità del paese. Egli tentò di impedire ogni alleanza militare con altri paesi indicando come unica strada la fiducia in Dio. Di Isaia si perdono le tracce nel 700 a.C.: secondo una tradizione ebraica fu arrestato e condannato a morte sotto Manasse. Secondo i vangeli apocrifi venne segato in due, come accennato nel capitolo 11 della Lettera agli Ebrei