Home Il sano cammino I Santi I miracoli di San Charbel – LA GAMBA PIU’ CORTA DELL’ALTRA…

I miracoli di San Charbel – LA GAMBA PIU’ CORTA DELL’ALTRA…

“Di grande interesse sono le reazioni di alcuni membri della misteriosa setta dei Drusi, di fronte alla guarigione della signorina Hosn Mansur el.Mohair, di ventiquattro anni. Dalla nascita costei aveva la gamba destra piu’ corta dell’altra di tre/quattro dita e zoppicava penosamente. Recatasi in visita alla tomba di Charbel, portò a casa dell’acqua benedetta e della terra presa dalla tomba, con le quali cominciò a frizionare la gamba offesa, sentendola ogni volta scricchiolare. La madre, non vedendo alcun esito della strana cura, le diceva NON OSTINARTI NELLE TUE PREGHIERE, SE CHARBEL AVESSE VOLUTO GUARIRTI LO AVREBBE GIA’ FATTO!!! E la giovane: NON E’ BENE SCANDALIZZARSI; PER CONTO MIO, LA MIA FEDE RESTA INCROLLABILE: CON LA GRAZIA DI DIO SARO’ GUARITA”. Finalmente ebbe la gioia di constatare che, un giorno, la gamba piu’ corta aveva raggiunto la stessa lunghezza dell’altra e poteva camminare come tutti.
Quattro notabili drusi del villaggio, che la conoscevano personalmente, rilasciarono dichiarazioni giurate sulla stupefacente guarigione della signorina; uno di essi, l’emiro Malik Erselan, il 14 Maggio 1950 scriveva HO CREDUTO ALLA SANTITA’ DI PADRE CHARBEL, IO, CHE NON CREDEVO IN NESSUNA RELIGIONE.”

Tratto da “Il profumo del Libano”