Home Messaggi mariani dal mondo Messaggio della Madonna di Zaro del Natale 2016 – dato ad Angela

Messaggio della Madonna di Zaro del Natale 2016 – dato ad Angela

Zaro è una località boschiva dell’isola di Ischia.

Pare che la Mamma Celeste abbia scelto, nel 1994, questo luogo sull’isola d’ischia per parlare al mondo.
Il giorno 26 ed 8 di ogni mese la Mamma Celeste lascia alle due veggenti Angela e Simona il suo messaggio rivolto ai suoi figli ed al mondo intero. Il Vescovo di Ischia ha dato l’incarico ad un sacerdote, don Ciro, di seguire le apparizioni.

Risultati immagini per Storia delle Apparizioni Mariane nel bosco di Zaro

Questo pomeriggio Mamma si è presentata in un’immensa luce. Era tutta vestita di bianco, splendente, era avvolta in un grande manto azzurrino, anche il capo era ricoperto dal manto. Tra le braccia aveva Gesù Bambino, avvolto in fasce bianche, era piccolissimo e piangeva. La Mamma lo teneva stretto sul suo petto. La Madonna e Gesù Bambino erano circondati da tanti angeli che cantavano una bellissima melodia. La Mamma era bellissima e aveva un bellissimo sorriso.

Sia lodato Gesù Cristo

“Cari figli miei, grazie per aver risposto a questa mia chiamata in questo giorno per me e per voi tanto importante.
Figlioli miei, ecco a voi Gesù, il Re dei re, il Salvatore. Ecco a voi la luce del mondo.
Figlioli, oggi vi chiedo di aprire i vostri cuori e di farvi riempire dall’amore e dalla grazia che Gesù è venuto a portarvi.
Figlioli, mio Figlio si è fatto piccolo e si è donato con immenso amore a ciascuno di voi, ma….molti non lo hanno accolto e ancora oggi non l’accolgono.
Vi prego, pregate per la conversione dei peccatori e per la salvezza dell’umanità. Figlioli, mio Figlio è qui e vuole la vostra salvezza e la salvezza dell’intera umanità.
Figlioli, vi prego, siate piccoli, diventate piccoli come bambini, fate della vostra vita una continua offerta a Gesù, soprattutto nella prova.
Figlioli, vi prego di essere umili e miti, non scambiate male per male, ma porgete l’altra guancia. Vi prego siate testimoni del mio immenso amore, amore che ho per ciascuno di voi; non importa che a volte dovete soffrire, offrite con gioia e la vostra sofferenza si trasformerà in gioia.”
Infine la Mamma ha benedetto tutti. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here