Home Il Santo del giorno 9 Giugno – Sant’Efrem

9 Giugno – Sant’Efrem

Efrem il Siroe33a6-sant, nacque a Nisibi intorno al 306 d.c. nella zona settentrionale dell’allora Mesopotamia. E’ noto come « la cetra (o l’arpa) dello Spirito Santo » per via del suo modo di trasmettere la sua fede cristiana attraverso la poesia. L’amore per le Sacre Scritture, di cui divenne negli anni profondo conoscitore, si deve ai pii insegnamenti madre e furono la base dei suoi poetici scritti sui misteri della verità. Efrem fu ostacolato nella sua fede e cacciato di casa dal padre sacerdote pagano; ricevette il battesimo all’età di 18 anni mantenendosi da solo come inserviente in un bagno pubblico ad Edessa. Dopo un trascorso a Nisibi, divenne diacono, nel 365 e si stabilì definitivamente ad Edessa dove dirigeva una scuola. Quando Nisibi cadde sotto il dominio persiano, Efrem, divenuto diacono, nel 365 si stabilì definitivamente a Edessa, dove diresse una scuola. Vi morì il 9 giugno 373. Fu Benedetto XV a proclamarlo dottore della Chiesa, nell’enciclica Principi Apostolorum Petro, del 1920.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here